mercoledì 7 dicembre 2011

"Buon ponte!"

"Buon ponte!" ci diciamo l'un l'altro.
"Buon ponte!"; e tutti in ufficio siamo allegri, perché dopo un periodo di lavoro così stressante la prospettiva di quattro giorni di vacanza è un vero sollievo.

"Buon ponte!"...

"Ponte di che?" mi chiedo, all'ennesimo augurio che ricevo.
Il mio cuore lo sa, che la Chiesa è in festa per Lei, la Vergine prescelta da Dio per portare nel grembo il Salvatore del mondo.

"Buona Immacolata" rispondo finalmente; ma non so se qualcuno capisce.

E un po' come quando ci auguriamo "Buon Capodanno" o "Buon Ferragosto".
Pian piano siamo riusciti ad appannare le grandi solennità mariane, sostituendole con altro: la prima sciata della stagione, il veglione con lo spumante, i fuochi d'artificio sulla spiaggia.

Eppure Lei non si stanca.
Una Madre non si stanca mai.
Continua a guardarci con apprensione e tenerezza, a indicarci Cristo, a intervenire nella nostra vita e nella storia dell'uomo; continua a pregare per noi peccatori (adesso e nell'ora della nostra morte), e a trattenere il braccio di Suo Figlio.



Maria, sine labe originali concepta, ora pro nobis!

Giotto - Cappella degli Scrovegni
Adorazione dei Magi (particolare)

7 commenti:

  1. Buona festa dell'Immacolata anche a te. Domani vado a Loreto con alcuni amici a pregare per la nostra Italia e per il mondo intero (Papa compreso). Non vedo l'ora di incontrare la Madonna "dal vivo", quando sarà ora. Mi piacciono le donne, le donne belle e mi dicono che come Lei non c'è nessuna. Voi siete proprio fortunate! Le assomigliate anche per natura. Io mi piazzerò lì davanti e passerò tutta l'eternità a guardarla, attaccato alla sottana.

    RispondiElimina
  2. Ho appena letto sul ponte:
    http://asuaimmagine.blogspot.com/2011/12/prova.html

    RispondiElimina
  3. @ Francesco

    Già ti immagino in viaggio per Loreto, luogo tanto caro anche a me.
    Là dove Maria visse, e il Verbo si fece carne, possa tu trovare l'anticipo di Paradiso che attendi!

    RispondiElimina
  4. @ Riccardo

    Grazie per la segnalazione, sono andata subito a leggere.

    RispondiElimina
  5. Hai scelto il tempo di avvento per aprire questo nuovo blog, non c'era tempo migliore! Aprire un blog è affidare i nostri pensieri , condividendoli con altri , con l'attesa che possano dar vita a buone relazioni: l'Avvento è tempo di attesa del Signore che viene per trasformarci e conformarci a quella "vita buona" del Suo Vangelo!
    Buon Immacolata, perchè la memoria della Vergine del "Sì" possa dare luce a questo tempo di Avvento ed al prossimo Natale!
    Stefano

    RispondiElimina
  6. Trovo fastidioso anch'io questo continuo augurarsi buone feste, a ogni piè sospinto . . . e spesso, come dici tu, senza una vera ragione! :-)
    Per fortuna che lei ci è mamma e come una mamma ci capisce! :-)

    Ciao, Fior

    RispondiElimina
  7. @ Stefano

    Grazie per il tuo commento, che suona come un "benvenuto" intessuto di preghiera.
    Serena domenica!

    @ fiordicactus

    Hai ragione fior: Lei è Una che non si arrabbia mai! (Però dobbaimo stare attenti a non far arrabbiare troppo Suo Figlio...) :-)))

    RispondiElimina