lunedì 15 giugno 2015

Ma il mio cuore è gioioso

«Adesso sono in mezzo ai vivi come il ramo nudo il cui secco rumore fa paura al vento della sera. Ma il mio cuore è gioioso come il nido che ricorda e come la terra che spera sotto la neve. Perché so che tutto è dove deve essere e va dove deve andare: al luogo assegnato da una sapienza che (il Cielo ne sia lodato!) non è la nostra».

(O. V. Milosz, Miguel Mañara)
.

Nessun commento:

Posta un commento